Striscia la Notizia: come funziona, come contattare la redazione, come scrivere per partecipare, orari tv e streaming

207

Striscia la Notizia è lo storico TG satirico, nonché programma più seguito in fascia serale, con esordio nel lontano 1988. 

Il programma nasce con l’obiettivo di unire informazione ad intrattenimento, con l’aggiunta di quel po’ di pepe, forse necessario a rivelare tutti i misfatti che purtroppo troviamo in Italia.

Come funziona Striscia la Notizia?

Striscia la Notizia è un TG satirico ideato da Antonio Ricci, in programmazione sull’emittente Mediaset, le cui riprese avvengono all’interno dello Studio 1 con sede nel Palazzo dei Cigni – Milano Due, Segrate.

I conduttori durante il trascorrere degli anni sono stati molteplici. Chi non ricorda Ezio Greggio affiancato da Enzo Iacchetti, oppure Alba Parietti, Gerry Scotti, Michelle Hunziker, Paolo Bonolis insieme a Luca Laurenti, Elisabetta Canalis e Maddalena Corvaglia, anche ex veline dello show, e le più recenti conduzioni con Ficarra e Picone.

Le funzioni di Striscia la Notizia sono molto semplici, infatti vediamo i 2 presentatori intenti a leggere e a presentare le varie notizie, riguardanti diverse tematiche, come politica, attualità o satira. Troveremo poi a presenziare la notizia degli inviati, quale compito è quello di portare maggiore chiarezza.

Non sono mancate notizie che hanno reso il format un vero e proprio programma d’inchiesta, con lo scopo di smascherare fasulli maghi ed indovini, errori ai danni della povera gente, truffe e maltrattamenti vari. La parte più attesa è però la consegna del tapiro d’oro a personaggi del piccolo schermo, per aver commesso una qualche gaffe.

Non possiamo però dimenticarci dello stacchetto iniziale. Infatti prima che abbia luogo la presentazione delle varie notizie, ad allietare il tutto ci sarà lo stacchetto delle veline, attuali in carica Shaila Gatta e Mikaela Neaze Silva.

Come contattare la redazione di Striscia la Notizia

Il format Striscia la Notizia possiamo dire che lavora prevalentemente sulle segnalazioni inviate dai comuni cittadini alla redazione. Laddove in questo caso siate voi ad essere in possesso di una notizia che merita di essere conosciuta, l’invio è previsto secondo molteplici modalità.

La maniera più veloce, è sicuramente quella di contattare il numero verde SOS Gabibbo 800 055 077. Qui è possibile inviare segnalazioni riguardanti varie vicende, oppure chiedere informazioni sul programma, come orario e modalità di partecipazione nel pubblico.

Altra modalità, è l’invio di un fax al numero 02 21 02 36 66. Per chi scegliesse questa tipologia, può allegare anche dei documenti o foto, importante per consolidare la notizia inviata.

Si può anche scegliere di inviare la propria segnalazione mediante email, scrivendo all’indirizzo di posta elettronica [email protected] Al fine di ottenere una risposta, è necessario riportare accuratamente tutti i fati con annessi riferimenti temporali, data inclusa. Tutte le email verranno poi visionate dalla redazione, che vi richiamerà successivamente per ottenere riscontri certi.

Chi non fosse in possesso di capacità idonee all’invio dell’email, può recarsi sulla pagina ufficiale del programma www.striscialanotizia.mediaset.itdove si dovrà compilare un form. Questo comparirà quando si preme su “Sos Gabibbo”, che dopo completa compilazione dovrà essere inviato alla redazione cliccando “Invio”.

C’è un’alternativa anche per chi non amasse la tecnologia. E’ infatti possibile l’invio di una lettera alla redazione, scrivendo, insieme alle proprie informazioni personali, tutta la vicenda da segnalare. L’indirizzo a cui inviare è: Striscia la Notizia Via Cinelandia 5
20093 – Cologno Monzese – (Mi).

Come scrivere per partecipare nel pubblico di Striscia la Notizia

Se il vostro desiderio è quello di prendere parte al pubblico di Striscia la Notizia, non c’è nulla di più semplice, e quello che dovrete soltanto fare, è recarvi sulla pagina web ufficiale www.striscialanotizia.mediaset.it. Qui ci si dovrà recare nella sezione “Partecipa”, e si dovrà poi passare alla compilazione di un modulo, all’interno del quale si richiede:

  • Dati personali
  • Email valida
  • Recapito telefonico.

Fatto ciò, si dovrà attendere la risposta della redazione, intenta a revisionare tutte le richieste. In seguito alla chiamata, verranno poi fornite tutte le informazioni necessarie, quali quando recarsi negli studi di Cologno Monzese, e l’ora. E’ inoltre possibile chiamare al numero 333 59 24 788.

Come scrivere per partecipare ad “Ambiente Ciovani”

Striscia la Notizia ha deciso di lasciare vasto spazio anche ai “ciovanissimi” divulgatori scientifici, la quale età non deve essere superiore ai 15 anni. Tutto quello di cui dovranno occuparsi, è proporre nuove metodologie che ci permettano di apportare migliorie alla nostra situazione climatica ed ambientale.

Quest’area è perciò riservata maggiormente ai genitori di questi ragazzi che manifestano grande passione per l’eliminazione dell’inquinamento, e a cui piacerebbe partecipare alla rubrica “Ambiente Ciovani”. 

Per inviare una candidatura, si deve prima di tutto scaricare la liberatoria presente sulla pagina ufficiale di Striscia la Notizia, compilarla e firmarla. Il procedimento dovrà ovviamente essere effettuato da un genitore o soggetto responsabile del minore. Questa dovrà essere poi inviata all’indirizzo email [email protected]insieme ad una fotocopia del documento di identità dei tutori.

Avvenuto l’invio, toccherà poi alla redazione visionare tutte le liberatorie e passare a ricontattare la famiglia, così da spiegare le modalità d’invio del filmato.

Orari tv e streaming di Striscia la Notizia

Striscia la Notizia, il TG satirico del palinsesto Mediaset, ideato da Antonio Ricci, è da anni ormai che va in onda, in fascia pre-serale, su Canale 5. L’orario della messa in onda è previsto dalle ore 20:34 alle 21:40, per una durata massima di un’ora.

Se non si fosse però in possesso di un TV, è possibile comunque vedere tutte le puntate in diretta streaming sul sito Mediaset PlaySulla medesima pagina è inoltre possibile trovare tutti gli episodi passati del format in modalità streaming On Demand. Mediaset Play è anche disponibile sotto forma di applicazione, la quale può essere scaricata su tutti i dispositivi mobili.

Condividi