Streaming: che cos’è, cosa significa, come funziona e quali sono le miglior piattaforme

37

Risultante essere un’innovativa metodologia di vedere e sentire contenuti online, ovviando la necessità di scaricarli totalmente sul dispositivo personale, è lo streaming.

Bisogna difatti pigiare sul contenuto che si vuole sentire oppure guardare al fine di metterlo in onda, ovviando il totale scaricamento. Un campo all’interno del quale il denominativo streaming risulta essere maggiormente usato, è certamente la tv.

Con l’arrivo di molteplici servizi streaming e piattaforme on demand (quali Netflix, Now TV, Amazon Prime, Infinity e tante altre), la televisione in streaming si è proliferata fino ad entrare nelle abitazioni di molteplici telespettatori.

Cosa significa Streaming?

Nell’ambito informatico, il denominativo streaming sta a rappresentare un caratteristico sistema per quanto concerne la proliferazione di segnalazioni via Internet, spesso audio e video, che permettono di beneficiare dei contenuti preferiti ovviando l’essenzialità di pazientare che il contenuto sia totalmente scaricato.

Dunque le info riguardanti il programma voluto saranno spontaneamente trasmesse di volta in volta che codeste saranno scaricate sul dispositivo.

Come funziona Streaming?

Vedere la televisione in straming sta a rappresentare la possibilità di osservare programmi e trasmissioni online, selezionando molteplici piattaforme presenti e differenti intitolazioni consigliate. Sebbene anticamente per poter osservare uno specifico film vi era la necessità di pazientare la diretta in televisione oppure acquistare una VHS da blockbuster, con l’arrivo dello streaming codesto non risulta essere essenziale. Bisogna difatti beneficiare di una connessione WIFI.

Ciò nonostante, la televisione in streaming da la possibilità di avere molteplici giovamenti, al di là della possibilità di selezionare il titolo prediletto e osservarlo comodamente a casa. Da difatti la possibilità di poter liberamente vedere il contenuto selezionato, fermandolo, andando indietro o riprendendo la produzione, così come si può scegliere un altro film nel caso in cui il programma selezionato non dovesse piacervi.

É inoltre possibile vedere in streaming dal proprio pc, dal cellulare, sulla smart tv piuttosto che sulla televisione normale, dato il lettore multimediale (quale la Google Chromecast oppure Amazon Fire Stick).

Ugualmente nella musica è possibile fare ricorso allo streaming. Sentire canzoni in streaming risulta essere ormai un processo giornaliero, similmente a quanto succedeva per i film e le serie televisive, dove sentire la musica necessitava di un lettore CD e, naturalmente, di un dischetto. Ad oggi, ciò di cui avrete bisogno è un WIFI e un dispositivo sul quale trasmetterla.

Il servizio streaming ha pertanto sostituito i dischetti, dando la possibilità ai clienti di sentire canzoni online, sul pc oppure sul dispositivo mobile e di beneficiare di una vasta scelta di brani. Similmente ai video, anche il servizio streaming audio ha ideato molteplici piattaforme le quali, mediante una sottoscrizione a pagamento (Spotify, Tidal), danno la possibilità di realizzare liste con le proprie canzoni predilette, ovviando sovraprezzi.

Quali sono le migliori piattaforme Streaming

Se vi state domandando dove vedere film, serie televisive, sport, così come dove ascoltare musica e guardare video in streaming, è bene che siate a conoscenza delle piattaforme migliori che danno la possibilità di guardare contenuti online.

Primaria piattaforma per quanto concerne le serie televisive in streaming è Netflix, piattaforma che porta ogni cliente nel binge watching. Questa piattaforma ha poi deciso di collaborare, al fine di dare ai propri clienti offerte maggiormente vantaggiose, sottoscrivendo abbonamenti e offrendo servizi, quali Sky + Netflix assieme.

Non soltanto le serie televisive e i film, ma queste piattaforme streaming danno la possibilità di beneficiare di contenuti calcistici in streaming (come le partite di calcio della Serie A), presenti su Sky Sport e DAZN.

Le piattaforme streaming maggiormente note in Italia risultano essere:

  • Netflix (a pagamento)
  • Disney + (a pagamento)
  • Infinity (a pagamento)
  • DAZN (a pagamento)
  • Prime Video (a pagamento)
  • NOW TV (a pagamento)
  • TIMVision (a pagamento)
  • YouTube Premium (gratis/a pagamento)
  • Chili (a pagamento)
  • Apple TV+ (a pagamento)
  • VVVVID (gratis)
  • PopCorn TV (gratis)
  • Paramount Channel (gratis)
  • RaiPlay (gratis)
  • MyMovies Live (gratis/a pagamento)
  • TV in streaming
Condividi