Netflix: che cos’è, come funziona, come abbonarsi e quanto costa l’abbonamento

549

L’entrata di Netflix in Italia ha lasciato senza parole diverse persone, ma nessuno si è mai chiesto cosa fosse di preciso questa piattaforma, oggi lo andremo a scoprire insieme.

La piattaforma fa il suo arrivo in Italia nell’ottobre del 2015 permettendo a tutti gli abbonati di poter osservare senza disturbi, come ad esempio la pubblicità, film e serie tv a prezzi veramente incredibili.

Andremo ora ad analizzare il funzionamento della piattaforma e le sue particolari caratteristiche.

Che cos’è Netflix?

Si tratta di una piattaforma che ci premette appunto di guardare film e serie tv in streaming. Negli ultimi anni, concerni a questa piattaforma si sono sviluppate delle concorrenze che cercano di raggiungere l’apice del successo proprio come è successo a Reed Hastings e Marc Randolph, i fondatori di Netflix.

Tra le piattaforme concorrenti ricordiamo:

  • Disney
  • Amazon Prime Video
  • Infinity

Queste sono solo un’anticipazione delle tante altre piattaforme presenti attualmente in Italia e non solo. Per usufruire di questo servizio i soggetti hanno bisogno solo di tre elementi fondamentali che ad oggi non mancano quasi a nessuno:

  1. abbonamento alla piattaforma;
  2. un qualsiasi strumento tecnologico come ad esempio: computer o cellulare;
  3. connessione ad internet;

Ad oggi vi è anche la possibilità di vedere Nteflix attraverso Sky.

Come funziona Netflix?

Prima di abbonarsi alla piattaforma Netflix, è consigliabile controllare prima di tutto la velocità di navigazione ad internet in quanto Netflix richiede una fascia che vada dai 0,5 megabit al secondo fino al raggiungimento di 25 megabit, quale velocità di navigazione consigliata per visionare i file con una qualità Ultra HD.

In quanto, più veloce è la connessione ad internet, più qualitativa è la visone del contenuto che si intende visualizzare. L’applicazione come abbiamo detto precedentemente richiede l’utilizzo di un computer o di un cellulare, ma non tutti i dispositivi elettronici riescono a supportare l’applicazione.

A partire dalla fine di novembre 2016, grazie ad una serie di aggiornamenti, è possibile installare sul proprio computer o cellulare le serie tv o film che si intendono visualizzare, in modo tale da poterli visionare anche in assenza di connessione ad una rete internet. Non tutti i film e serie tv però sono disponibili per questa nuova “moda”: tra quelle che possiamo scaricare troviamo

  • Orange is the new black
  • Narcos
  • The crown
  • Prison break

Come abbonarsi a Netflix

Per registrarsi alla piattaforma è necessario effettuare la registrazione attraverso il link della pagina ufficiale netflix.com semplicemente inserendo i dati personali ed il numero della carta di credito che si intende utilizzare.

Inoltre, ad oggi è possibile effettuare la registrazione attraverso l’applicazione installata sul dispositivo, tutto questo grazie ad una serie di aggiornamenti apportati alla piattaforma. Consultando sempre il link precedentemente illustrato, è possibile osservare le varie caratteristiche della piattaforma ed i vari abbonamenti che possono essere effettuati.

Quanto costa l’abbonamento a Netflix?

UPDATE 04 luglio 2018, la piattaforma sta applicando un nuovo abbonamento che, dovrebbe presentare un costo di 6,99 euro al mese e inoltre, dovrebbe offrire a tutti gli abbonati di poter visionare i film o le serie tv su quattro schermi in modo contemporaneo, con un ottima qualità visiva e uditiva.

UPDATE 02 marzo 2018, dall’anno seguente, grazie ad una collaborazione speciale, si è potuto visionare sia i programmi di Sky che della piattaforma Netflix. L’abbonamento prende il nome di Netflix e Sky insieme.

UPDATE 9 ottobre, i costi degli abbonamenti alla piattaforma risultano cambiati. L’abbonamento base resta 7.99 euro, quello Standard subisce una variazione da 9.99 a 10.99 euro; l’abbonamento Premium, infine, passa da 11.99 a 13.99 euro.

Di seguito alla conoscenza del funzionamento di questa piattaforma, molto spesso è frequente la seguente domanda: quale è il costo di Netflix?
prezzi non sono molto eccessivi, il budget solitamente è situato in una fascia che va tra gli 8 e gli 11 euro. La fascia viene stabilita in base al numero di soggetti che, tramite il loro dispositivo, si abilitano alla piattaforma. I costi variano in base all’arco di tempo in cui son presentate le diverse offerte.

-> L’abbonamento per Netflix Base ha un costo di 7,99€ ogni mese. 
I suoi contenuti avranno una qualità standard, e si ha la possibilità di guardarli soltanto su un unico apparecchi per volta.

-> L’abbonamento per Netflix Standard ha un costo di 9,99€ ogni mese. 
Il suddetto abbonamento alla piattaforma Netflix Italia da la possibilità ai suoi utenti di vedere film e serie tv in un formato Full HD. Si potrà accedere soltanto su 2 dispositivi alla volta, anche se l’account d’accesso è il medesimo.

-> L’abbonamento per Netflix Premium ha un costo di 11,99€ ogni mese. 
Il suddetto abbonamento consente la visione di tutti i vostri film e serie tv favorite, in qualità Ultra HD. Se la vostra televisione è poi in un formato 4K, avrete allora la certezza di aver fatto la scelta giusta. Mediante l’abbonamento Netflix Premium è possibile usufruire della piattaforma su ben 4 dispositivi alla volta.

La scelta va fatta dunque fra uno di quelli sopra citati, tenendo bene a mente che Netflix non offre un abbonamento annuale. 

Condividi