Paramount +: che cos’è, come funziona, come abbonarsi, come disattivare e quanto costa l’abbonamento

33

Oggi come oggi notiamo un grande proliferare di piattaforme per lo streaming, e soprattutto gli Stati Uniti pare siano la culla da dove tutto origina.

Il fenomeno è dovuto al fatto che molte corporation mondiali stanno man mano attrezzandosi con il solo scopo di garantire i migliori servizi ai loro utenti.

New entry in questo mondo dello streaming è Paramount+, giuntaci il 4 marzo 2021, e che è andata a sostituire Cbs All Access, appartenente al gruppo Viacom Cbs, e che unisce la rete Cbs con i brand Viacom, quali Mtv, Comedy Central, Nickelodeon e cosi via. Sono state solo di recente enunciate tutte le novità ed anteprime in arrivo, tenetevi pronti!

Che cos’è e come funziona Paramount+?

Paramount+ risulta essere l’ultimo servizio per lo streaming, giuntoci proprio nell’anno corrente 2021, nonostante non sia ancora disponibile qui in Italia. Negli Stati Uniti, America Latina e Canada, la piattaforma ViacomCBS, ha lanciato il nuovo servizio a partire dal 4 marzo di quest’anno; l’espansione entro fine anno è mirata anche per i Paesi Nordici ed Australia.

Abbiamo dunque visto che Paramount+ va a sostituire il noto CBS All Access, e dispone già di ben 30.000 puntate e 2.500 film, estendendo il vasto catalogo precedentemente disponibile. Grazie a Paramount+ sarà inoltre possibile la visione di ben 1.000 competizioni sportive, tutte in diretta, news 24 ore su 24 e streaming a volontà.

Possiamo quindi dedurre che il progetto del nuovo servizio streaming Paramount+ è davvero molto ambizioso, in quanto punta a portare ancora più scompiglia nel già vasto mondo dello streaming. Questo ferreo catalogo, arricchito da molte altre produzioni, costringerà colossi come Netflix e Disney+ a stare sempre più all’erta, e a non abbassare la guardia.

L’unica pecca, è che qui in Italia spetterà ancora un po di attesa, prima di poter godere dei più recenti film di recente uscita nelle sale, e di moltissime serie Tv. Nel frattempo, toccherà farci bastare le piattaforme streaming ad ora disponibili.

Come abbonarsi e come disattivare Paramount +

Come visto, Paramount+ è un servizio streaming di recente produzione, disponibile soltanto negli stati Uniti, America Latina e Canada, e purtroppo non ancora in Italia. Gli utenti americani che già possedevano un abbonamento a CBS All Access, non dovranno fare nulla, in quanto il loro abbonamento verrà trasferito in automatico al nuovo servizio.

Tutto ciò che dovranno fare, è quello di inserire le loro credenziali d’accesso, scaricando la nuova applicazione Paramount+. Non è però ancora noto se il servizio intende limitare alcuni mercati, oppure riprendere i suoi diritti e quindi mirare all’intero globo. Però il fatto che qui in Italia sia già presente il canale Paramount Network ci fa pensare che il nuovo servizio possa giungerci in un tempo non troppo lontano.

Quanto costa l’abbonamento a Paramount+?

Il prezzo di lancio per un abbonamento a Paramount+ è di 5,99 dollari ogni mese, usufruendo però dello streaming con annessa pubblicità, dirette TV, parental control ed accesso consentito ad un massimo di 6 profili. Per godere di contenuti privi di pubblicità, il prezzo salirà allora a 9,99 dollari ogni mese; continueranno ad essere visualizzati dei brevi annunci.

A partire dal giugno 2021, il servizio ha deciso di rimuovere il piano di base da 5,99 dollari, rimpiazzandolo con un altro, sempre con annesse pubblicità, al costo di 4,99 dollari al mese, questo poiché c’è stata una lenta visualizzazione delle stazioni CBD locali e poca richiesta di sport dal vivo.

Paramount+ però pensa proprio a tutti i suoi abbonati, in quanto gli studenti universitari, muniti di indirizzo .edu, potranno godere di uno sconto del 25% sul loro abbonamento mensile con reclame. E’ inoltre possibile usufruire di una settimana di prova gratuita, offerta valida per i nuovi abbonati, i quali dovranno però ricordare di annullare l’abbonamento, laddove non soddisfacesse i propri requisiti, prima che questo vada a prolungarsi, addebitando l’acquisto sulla carta di credito.

Condividi