All Together Now: come funziona, come scrivere per partecipare, orari tv e streaming

461

All together now La musica è cambiata come in molti sapranno, è il noto format italiano musicale con alla conduzione Michelle Hunziker, che mira ad innalzare il genere dei talent show. Il programma è una gara canora, strutturata su due manche.

In ambo le due ciascun partecipante mostra le proprie doti canore dinanzi ad un muro con una commissione di 100 artisti guidata da J-Ax. La finalità è quella di far innalzare quanti più giurati, facendoli cantare nel corso della propria canzone. A seconda dei punti ottenuti, i partecipanti dunque si adagiano sul palchetto.

La svizzera Michaelle Hunziker è dal 16 Maggio 2019 che conduce il programma italiano, il quale si basa su un vecchio game show musicale britannico trasmesso dal 2018 sulla BBC.

Come funziona All Together Now?

Il format con a capo la svizzera Michaelle Hunziker, è la ricostruzione italiana dell’omonimo game show musicale britannico trasmesso dal 2018 sulla BBC.

I concorrenti sono assoggettati al parere di Albano, Le Donatella, Ron, Mietta e tanti altri professionisti facendo parte dei 100 giudici del muro con a capo J-Ax. Il parere riguarderà non soltanto le doti canore, ma anche l’esteticità, la simpatia e l’atteggiamento posturale.

Coloro che si siederà sul primario palchetto andranno dritti alla semifinale, contrariamente ai restanti i quali dovranno nuovamente scontrarsi al fine di passare alla fase successiva. Il partecipante che non passerà il duello durante le primarie frazioni andranno in competizione col partecipante che non supera la gara durante la secondaria frazione.

Nel caso in cui un partecipante dovesse raggiungere l’apice dei punti, andrà dritto alla finale. Durante l’episodio conclusivo, la fortuna viene data ai concorrenti. Dunque dà avvio alla gara il partecipante con il punto più alto, che dovrà stabilire il concorrente che vuole fronteggiare. Dunque si va avanti analogamente in quanto i partecipanti susseguenti andranno poi a fronteggiarsi tra di loro.

L’ultima edizione del format denominato All Together Now – La musica è cambiata ha visto però aggiungersi al parere di J-Ax e del muro anche un complesso di giudici professionisti come Anna Tatangelo, Rita Pavone e Francesco Renga. Ognuno di essi a piacere addiziona oppure elimina da 1 a 5 punti oppure può convalidare i punti dati dal muro.

I partecipanti che si posizioneranno alla fine della classica di ambo le gare, andranno a fronteggiarsi e coloro che non supera la sfida, uscirà dal programma, a differenza degli altri partecipari, i quali hanno la possibilità di rientrare durante l’episodio susseguente. Il motivo musicale del format durante la prima edizione fu I’ve Got the Music in Me di Kiki Dee, contrariamente alla seconda edizione, dove l’autore ha deciso di mutare la sigla ogni nuovo episodio.

Alla semifinale giungeranno 20 partecipanti e alla finale soltanto 10, al quale si aggiungono gli ipotetici partecipanti che beneficeranno dell’unitarietà dei 100 professionisti del muro. Si sfideranno pertanto e il vincente otterrà 50 mila euro.

Come scrivere per partecipare a All Together Now

É possibile effettuare la partecipazione al format musicale All Together Now – La musica è cambiata compilando un form di iscrizione online presente sul sito ufficiale. Dunque sarà opportuno inserire i dati personali, email funzionante e recapito telefonico. Sarà poi la redazione ad ispezionare ciascun candidato e chiamare chi reputa idoneo.

Anche se la telefonata non dovesse arrivare, non bisogna demordere, in quanto come detto, la redazione è sempre alla ricerca di nuovi talenti, dunque continuate a studiare e riprovare per i prossimi provini.

Per maggiori informazioni risulta possibile chiamare la produzione a codesti recapiti telefonici:

Orari tv streaming di All Together Now

All Together Now – La musica è cambiata viene ormai trasmesso da anni tutti i mercoledì sera alle 21:20 circa sulla rete Mediaset Canale 5. É possibile la visione delle repliche anche sul canale La5 (numero 30 del digitale terrestre), il giorno seguente la trasmissione sempre allo stesso orario.

Nel caso in cui non riusciste a seguire neppure la replica su La5, allora non bisogna disperare, in quanto Mediaset da la possibilità di rivedere in modo totalmente gratuito tutte le dirette in streaming e on demand sul sito Mediaset Play oppure Witty.tv.

Condividi