Torta catalana con crema e pinoli

1264

Se avete voglia di un dolce che stupisca tutti i vostri invitai o familiari, ecco la ricetta che fa per voi:tota catalana con crema e pinoli.

La torta catalana è una gustosa torta caratterizzata da una base morbida di pasta frolla è un cremoso ripieno di crema pasticcera. Molto semplice da realizzare, questo dolce è davvero squisito e dal sapore delicato, non vi resta altro che realizzarlo e gustarlo 😉

Ingredienti per la base:

  • 300 gr farina 00
  • 150 gr di zucchero semolato
  • 130 gr di burro
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 2 uova
  • 1 pizzico di sale

Ingredienti per la farcia

  • 1 litro di latte
  • 150 gr di farina
  • 150 gr di zucchero
  • 8 tuorli d’uova
  • scorza di limone
  • 100 gr di pinoli

Procedimento

Sudi un piano di lavoro ponete la farina a fontana e aggiungete al suo interno lo zucchero, la scorza di limone grattugiata, il cucchiaino di lievito, il pizzico di sale, il burro tagliato a dadini e iniziate ad impastare con le mani aggiungendo una alla volta le uova. Impastate sino ad ottenere un impasto compatto che avvolgerete nella pellicola e lascerete riposare in frigo per circa 30 minuti.

Nel frattempo realizzate la crema portando ad ebollizione il latte con la scorza di limone grattugiata, poi filtratelo e riponetelo in casseruola.In una ciotola montate le uova con lo zucchero e unite a filo un mestolo di latte, poi unite il composto nella pentola del latte e a fuoco dolce portate ad ebollizione.  Trasferite la crema in una ciotola e lasciate raffreddare.

Ponete i pinoli in una ciotola con dell’acqua così che possano ammorbidirsi.

Riprendete l’impasto dal frigo e su di un piano di lavoro infarinato stendete la frolla ottenendo due dischi, che andranno a foderare lo stampo tondo. Ricoprite il fondo dello stampo imburrato ed infarinato con un disco di pasta frolla, tenendo i bordi ben alti, quindi utilizzate uno stampo di circa 24 cm.  Bucherellate il fondo di pasta frolla e versate al suo interno la crema, poi ricoprite con il secondo disco di frolla. Ponete i pinoli, strizzati dall’acqua, sulla superficie della pasta frolla e cuocete in forno a 170° per 40 minuti, finchè non risulterà ben dorata.  Spolverizzate con zucchero a velo prima di servire.

Condividi