La Corrida: che cos’è, come funziona, come scrivere per partecipare, orari tv e streaming

119

La corrida – Dilettanti allo sbaraglio è un programma televisivo italiano ideato da Corrado e dal fratello Riccardo Mantoni, con alla conduzione Carlo Conti, andato fino ad ora in onda dapprima su Canale 5 per poi giungere su Rai Uno.

Per chi già lo conosce, e lo ha seguito, è un talent show similare ad una comune festa di paese, all’interno del quale 10 partecipanti si mostrano con canti, balli, poesie e spettacoli particolari.

Le porte del programma sono aperte a persone comuni, concedendo la possibilità di esibirsi ed essere giudicati, divertendo il pubblico con contenuti inediti.

Che cos’è e come funziona La corrida

La corrida – Dilettanti allo sbaraglio è il talent show condotto da Carlo Conti, all’interno del quale persone comuni si esibiscono cantando, ballando, raccontando poesie oppure strutturando spettacoli particolari, divertendo e lasciando a bocca aperta i giudici e il pubblico. I concorrenti che vi prendono parte sono pertanto persone comuni.

Gli spettacoli tendono ad essere sottoposti a votazione da parte del pubblico nello studio. Nel caso in cui lo spettacolo dovesse accontentare i gusti, allora otterranno applausi, a differenza di uno spettacolo che non soddisfa i piaceri, il quale vede fischi, mestoli di legno sul pentolame e la realizzazione di ulteriore fracasso con differenti oggetti.

Contrariamente a quanto successo per ulteriori format, le stagioni di La Corrida hanno avuto da sempre picco di spettatori, mediante gli spettacoli dei partecipanti e la potenzialità burlesca del conducente, Corrado, cui giornalista Vincenzo Mollica descrisse un vecchio del palco italiano.

Successe alla conduzione di Corrado, Gerry Scotti, dando la possibilità di divertire gli spettatori per ulteriori 9 stagioni fino al 2009. Stagione conclusiva del talent show, con alla conduzione Flavio Insinna con la collaborazione dell’assistente Antonella Elia. Edizione conclusasi nel 2011.

Alfine, alla conduzione è stato messo Carlo Conti, il quale ha permesso di trasmettere nuovamente le gesta dei dilettanti allo sbaraglio.

Come scrivere per partecipare a La corrida

Se il vostro desiderio è quello di mostrare le vostre potenzialità, il posto giusto per voi è La Corrida – Dilettanti allo sbaraglio. Prenderne parte non è nemmeno così complicato. É importante anzitutto essere a conoscenza che possono partecipare soltanto concorrenti di età compresa fra i 18 e i 75 anni.

Bisognerà dunque leggere il regolamento, entrando sul sito della casa produttrice al fine di inoltrare una candidatura online. Fatto questo, per iscriversi bisognerà compilare il form online, inserendo i propri dati personali, dunque dati personali, recapito telefonico e email funzionante + 2 foto che non siano di dimensione maggiore ai 5 MB oppure un video dove si presenta il proprio talento.

É inoltre possibile scrivere alla e-mail [email protected].

Laddove la tecnologia non fosse il vostro forte, è possibile  telefonare al numero 02 36767454. Sarà poi la redazione a contattare voi, dando tutte le info efficienti per partecipare al talent show.

Orati tv e streaming di La Corrida

Come precedentemente accennato, La Corrida va in onda su Rai 1, il venerdì alle ore 21:25 circa. É inoltre possibile vedere la diretta streaming dal sito raiplay.it/dirette/rai1 e tutte le programmazioni in modalità streaming On demand, entrando sulla piattaforma RaiPlay.it/programmi/lacorrida, totalmente gratuita per il pubblico.

In aggiunta è possibile vedere in diretta streaming e replica le puntate sullo smartphone mediante l’app RaiPlay, presente su iOS e Android.

Per quanto riguarda le repliche de La Corrida bisogna andare su menù, entrare su Programmi, selezionare Tutti A-Z, premere nella L e trovare il nominativo dello show.

Condividi