Veronica Satti racconta come ha vissuto l’infanzia con papà Bobby Solo: “ho lottato per il mio lieto fine”

1

Veronica Satti ex concorrente del reality show Grande Fratello, ospite all’interno del programma “Vieni da me” condotto da Caterina Balivo, racconta come ha vissuto l’infanzia con il papà Bobby Solo.

Chi ha seguito Veronica nel corso della sua partecipazione al reality show Grande Fratello, sa che la giovane ha lottato affinché il padre gli aprisse le sue braccia al fine di iniziare un rapporto.

“I miei genitori si sono separati quando io avevo 3 4 anni. Papà mi portava in tour con lui. Non mi lasciava in camerino. Avevo le sue musicassette. Andavo in giro dicendo che era il mio fidanzato. Da piccola, lo vedevo in televisione, a volte ci parlavo”,

racconta Veronica. Per anni Veronica e Bobby non si sono frequentati, poi il rapporto è stato ricucito:

“Sono andata alla recita di mio fratello. In quel momento ho vissuto una gioia immensa. E’ stato un riscatto lì. Eravamo una famiglia unita. Ho abbandonato la rabbia, il livore. Do’ un consiglio: senza si sta molto meglio. Mia mamma non ha mai parlato male di mio padre. L’ha anche giustificato per non farmi soffrire. Adesso siamo tutti uniti, sereni. Anche i miei nonni”,

fa sapere.

Condividi