Testo e significato canzone Ovunque Sarai di Irama

163

Ovunque sarai è il brano che Irama ha portato sul palco della settantaduesima edizione del Festival di Sanremo, condotta da Amadeus.

Significato canzone Ovunque Sarai di Irama

“È una canzone che è pura verità, è primitiva, è ancestrale… Ho guardato il cielo per raccontare quello che sentivo con parole e melodia. È arrivata in una notte in cui ero in connessione con gli elementi, una poesia per il cielo, per la terra e per una persona, per me, molto importante, la canzone racconta tutto”,

fa sapere Irama, raccontando il significato del brano.

Testo brano Ovunque Sarai di Irama

Se sarai vento canterai
Se sarai acqua brillerai
Se sarai ciò che sarò
E se sarai tempo ti aspetterò per sempre
Se sarai luce scalderai
Se sarai luna ti vedrò
E se sarai qui non lo saprò
Ma se sei tu lo sentirò
Ovunque sarai
Ovunque sarò
In ogni gesto io ti cercherò
Se non ci sarai io lo capirò
E nel silenzio io ti ascolterò
Se sarò in terra mi alzerai
Se farà freddo brucerai
E lo so che mi puoi sentire
Dove ogni anima ha un colore
E ogni lacrima ha il tuo nome
Se tornerai qui, se mai, lo sai che
Io ti aspetterò
Ovunque sarai
Ovunque sarò
In ogni gesto io ti cercherò
Se non ci sarai io lo capirò
E nel silenzio io ti ascolterò
Io ti ascolterò
Se sarai vento canterai

Condividi