Come fare l’Insalata di Rinforzo Napoletana: ricetta con cavolfiore

6512

È una delle ricette tipiche partenopee che sulla tavola natalizia non può di certo mancare: stiamo parlando dell’Insalata di Rinforzo, una ricetta davvero gustosa che, ahimè, non a tutti piace.

La ricetta viene preparata con cavolfiore lessato, olive verdi, cetriolini, cipolline, giardiniera, peperoni dolci o piccanti (papaccelle), tutti sottaceto e acciughe sotto sale. Il tutto viene condito con olio, sale ed aceto. Andiamo quindi a leggere nel dettaglio cosa occorre.

Ingredienti per insalata di rinforzo

Dosi per 4 persone

  • 1 cavolfiore
  • 1 scarola riccia
  • 100 gr olive nere di gaeta
  • 100 gr olive verdi
  • 100 gr capperi sotto sale
  • 100 gr sottaceti misti
  • 6-8 acciughe
  • q.b. sale
  • olio evo
  • aceto

Procedimento insalata di rinforzo

  1. Lavare e dividere in cimette il cavolfiore.
  2. Lessare in abbondante acqua bollente, il cavolfiore per circa 10 minuti. Una volta cotto lasciarlo raffreddare, privandolo dell’acqua di cottura.
  3. Porre il cavolfiore in un gran recipiente e condirlo con 4 cucchiai di olio extra vergine e 4 di aceto. Salare.
  4. Pulire la scarola riccia e tagliarla a listarelle. Aggiungere la scarola all’interno del cavolfiore.
  5. Tagliare le papaccelle a listarelle e aggiungerle all’interno del cavolfiore.
  6. Aggiungere all’interno del cavolfiore le olive, acciughe sfilettate e tagliate, olive, sottaceti, capperi.
  7. Amalgamare il tutto e lasciar riposare l’insalata di rinforzo in frigo per alcune ore prima di servire.

Potete conservare l’insalata di rinforzo, in frigo, per un paio di giorni.

Condividi