Come fare il Casatiello Napoletano di Gino Sorbillo: ricetta, cosa occorre e preparazione

15460

Gino Sorbillo pizzaiolo d’eccellenza, ha rilasciato la ricetta del suo casatiello. Il casatiello napoletano è una tipica torta rustica pasquale, ed andiamo a leggere gli ingredienti che occorrono e il procedimento di preparazione.

Ingredienti Casatiello Napoletano di Gino Sorbillo

  • 1 kg di farina
  • 550 gr di acqua
  • 150 gr di strutto
  • 1 bustina di lievito di birra liofilizzato
  • 8 uova sode
  • 1 uovo (per spennellare)
  • pepe
  • sale
  • 350 gr di formaggi stagionati
  • 350 gr di salumi

Procedimento Casatiello Napoletano di Gino Sorbillo

  1. Su una spianatoia disporre la farina a fontana. Sciogliere il lievito in mezzo bicchiere di acqua tiepida e aggiungerlo lentamente alla farina. Aggiungere al composto anche lo strutto, sale e pepe
  2. Iniziare ad impastare per far assorbire man mano l’acqua alla farina. Formare una palla con l’impasto, disporlo su una spianatoia coprirlo con un canovaccio e lasciar lievitare finché non risulta il doppio.
  3. Trascorso il tempo, stendiamo la pasta e spennelliamo con un altro pò di strutto. Dopodiché farciamo con i formaggi, salumi e le uova sode tagliate a cubetti.
    Arrotolate la sfoglia sul lato più lungo e formate un grosso rotolo.
  4. Ungete uno stampo da casatiello (stampo con cono centrale) con abbondante strutto, disponetevi il rotolo di pasta a ciambella, unendone bene le estremità. Fate dei buchi ad intervalli regolari e disponetevi dentro le uova lavate e asciugate. Fermate le uova con delle striscioline incrociate fatte con la pasta che avete tenuto da parte,ungete il casatiello con lo strutto su tutta la sua superficie e fate lievitare il tutto per almeno un’ora o fino a che il casatiello non abbia raggiunto il margine superiore dello stampo.
  5. Spennellate il casatiello con l’uovo battuto. Cuocete il Casatiello a 180°C per circa 60 minuti a forno normale e 170°C per lo stesso tempo se il forno è ventilato.
Condividi