Voglio essere un mago: che cos’è, come funziona, come scrivere per partecipare, orari tv e streaming

885

Ammettetelo! Avete sognato almeno una volta di ricevere la vostra lettera da Hogwars per poter diventare potenziali maghi o streghe.

Per chi non lo sapesse, il sito Webboh ha lasciato trapelare un’informazione davvero succulenta, ovvero che all’interno di un castello sito a Bologna sono in corso le riprese per un docureality intitolato Voglio essere un mago. 

Stiamo parlando di un programma, potenzialmente in onda su Rai 2, il quale viaggia sulla scia del già noto “Il Collegio”, ed i protagonisti sono tutti ragazzi aventi età compresa fra i 12 ed i 18 anni, i quali dovranno imparare a fare magie, incantesimi, illusionismi e trucchi d’arte magica, in perfetto stile Harry Potter.

Che cos’è Voglio essere un mago?

Voglio essere un mago è il nuovo docureality, che si rifà un po ai già noti “Il Collegio” e “La Caserma“, e prevede come protagonisti i millenials, ovvero tutti i ragazzi aventi età compresa fra i 12 ed i 18 anni. Questi entreranno all’interno di una vera scuola di magia, quale luogo è un castello sito a Bologna, dove andranno ad imparare:

  • tecniche di magia
  • finti incantesimi
  • illusionismi vari
  • trucchi d’arte magica. 

L’ambientazione e l’intero programma sono liberamente ispirati alla scuola di magia e stregoneria di Hogwarts, di cui parla la scrittrice J.K. Rowling, nella sua famosissima saga del maghetto Harry Potter. 

Come funziona Voglio essere un mago?

Stando al regolamento del format de L’apprendista, i ragazzi dovranno essere divisi in 2 squadre, e quindi avremo:

  1. Influencer, con l’intero mondo web
  2. Studenti di arte magica.

Già dalla divisione delle squadre evincono nette differenze, per cui ci troveremo dinanzi ad uno scontro fra 2 mondi paralleli, e che non si incontreranno mai; il tutto fa un po pensare al format de Pupe e secchioni. Ulteriore informazione pervenutaci, è che i ragazzi dovranno seguire delle vere e proprie lezioni, tenute da maghi professionisti, e che saranno dunque i loro insegnanti.

Troveremo inoltre delle prove di abilità, dove le squadre dovranno effettuare delle sfide, per dimostrare chi ha imparato di più durante le lezioni. Stando ad alcune indiscrezioni, fra i vari partecipanti, della fazione influencer, potremmo trovare la tiktoker Giulia Sara Salemida non confondere con la ex gieffina VIP.

Non siamo ancora certi della cosa, ma una pausa di 20 giorni annunciata dalla tiktoker, e guarda caso nel medesimo periodo delle registrazioni, lascia proprio pensare alla sua partecipazione al format.

Come scrivere per partecipare a Voglio essere un mago

Il nuovo docureality de Voglio essere un mago ha destato da subito la curiosità di tutti, prevalentemente di tutti gli appassionati e fan del piccolo maghetto Harry Potter. Se vi state chiedendo quali sono le modalità di partecipazione, beh, la produzione non ha reso ancora del tutto chiaro la cosa.

Quello che possiamo fare, e che sicuramente in molti di voi faranno, è attendere ulteriori aggiornamenti, monitorando la pagina web ufficiale della Rai. Non è mai troppo tardi per ricevere finalmente la vostra lettera da Hogwarts!

Orari tv e streaming de Voglio essere un mago

Il docureality Voglio essere un mago è giunto nella prima serata di Rai 2 il 21 settembre 2021. Per seguire le puntate in streaming basta collegarsi con il sito ufficiale.

Il programma televisivo ha uno scopo ben preciso: attirare l’attenzione di tutti i fan della saga di Harry Potter, e di tutti gli amanti del web, e farli confluire tutti nelle magiche avventure che vivranno i protagonisti del format.

Ulteriori voci sono state avvertite  riguardanti una possibile serie Tv su Harry Potter, trasmesse però sulla piattaforma streaming HBO Max, che ha fatto sicuramente impazzire tutti gli amanti del mondo magico.

Condividi