Tina Cipollari critica aspramente Gemma Galgani per il suo comportamento: “una mummia ridicola”

0

Ci è o ci fa? Questa è la domanda che nel corso degli ultimi giorni si stanno ponendo molti telespettatori che seguono il format televisivo Uomini e Donne. Chi segue il programma sa bene che la dama torinese Gemma Galgani, ha accettato il corteggiamento di un giovanissimo 26 enne: ovvero Nicola.

La sclera di Gemma Glagani, ovviamente ha creato critiche, ed ovviamente non potevano mancare quelle dell’opinionista Tina Cipollari. Intervistata dal settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, Tina si è espressa sull’esperimento messo in atto da Maria De Filippi, ovvero quello di portare in televisione un corteggiamento fatto dapprima di chat e poi conoscenza dal vivo.

“Quel rottame di donna con queste chat mi ha fatto diventare ancora più spietata. È una mummia ridicola! La tratto male?  Ha 70 anni, piange per qualsiasi cosa. È riuscita a emozionarsi pure per uno che le ha scritto due parole carine su un computer, ma per favore…Una donna, anche se non più ragazzina, può amare ma senza pretendere di fare la showgirl ventenne. Poi ha visto che razza di corteggiatori ha? Uno peggio dell’altro! Sono uomini che pensano di arrivare con lei “al dunque” in fretta”,

fa sapere Tina.

Ovviamente Tina si è espressa anche sul toy boy giunto per conoscere Gemma:

“Ma dopo avere scoperto l’età di questo ragazzo, che pensi? È un ragazzino Potresti essere sua nonna”,

fa sapere l’opinionista. Ricordiamo che Gemma ha 70 anni e il giovanissimo Nicola appena 26.

Condividi