Raffaella Mennoia si esprime sul nuovo format di Uomini e Donne: “show al passo coi tempi”

61

Raffaella Mennoia autrice del programma televisivo Uomini e Donne, si esprime sul nuovo format della trasmissione Uomini e Donne.

Il programma pomeridiano della rete Canale 5 condotto da Maria De Filippi a partire da Lunedì 20 Aprile 2020 ritornerà con il suo consueto appuntamento, dopo alcune settimane di stop a causa dell’emergenza Covid 19.

La conduttrice si è adattata alle nuove regole, rielaborando l’intera trasmissione. Il nuovo format di Uomini e Donne funziona così: Gemma Galgani dama del trono over,  e Giovanna Abate tronista del trono classico, saranno corteggiate a distanza dagli aspiranti pretendenti che contatteranno la redazione per proporsi.

Raffaella Mennoia spiega come sarà Uomini e Donne

Attraverso il suo profilo social, Raffaella ha spiegato il nuovo format di Uomini e Donne.

“Lunedì 20 ricomincia Uomini e Donne. Non posso spoilerare molto, ma sarà un Uomini e Donne super moderno. Non direi neanche troppo ai tempi del Coronavirus, perché è relativo. È l’unico modo di fare Uomini e Donne in questo momento. Sono curiosa di sapere quale sarà la vostra reazione. Noi abbiamo fatto quello che possiamo, anche rispetto alle nostre potenzialità in questo momento e rispetto alle linee guida da rispettare”,

afferma.

“Sarà un Uomini e Donne al passo coi tempi. Ci saranno Gemma e Giovanna: due donne a confronto, due generazioni diverse, due modi di vivere questo nuovo Uomini e Donne in maniera diversa. Entrambe avranno la possibilità di conoscere delle persone attraverso la parola. Questo sarà l’unico modo possibile, almeno per il momento”,

chiosa. Non resta che attendere la messa in onda.

Condividi