Le prime parole di Amadeus da conduttore del 70° Festival di Sanremo

84

La notizia è giunta nel pieno dell’estate: Amadeus è il nuovo conduttore e direttore artistico della settantesima edizione del Festival di Sanremo.

Dopo le ultime due edizioni condotte dal cantautore Claudio Baglioni, ora il timone passa nelle mani del conduttore televisivo Amadeus, pronto a portare in televisione un Festival all’insegna della coralità e della celebrazione.

L’emozione è tanta, nonostante le voci di un suo possibile coinvolgimento circolavano da tempo.

“Ho avuto la notizia che uno aspetta da una vita quando fa il presentatore. Il sogno, sin da quando si è ragazzi, è quello di poter condurre da grande il Festival di Sanremo e oggi è arrivata questa notizia. Sono felicissimo e ringrazio innanzitutto la Rai, l’amministratore delegato Fabrizio Salini, il mio direttore Teresa De Santis e tutti quanti coloro che hanno voluto fortemente che fossi io a condurre il prossimo Festival. Dopo qualche breve giorno di vacanza ci metteremo subito a lavoro perché, non dimentichiamo, sarà la settantesima edizione e quindi è un numero importante. Sarà il Sanremo di tutti quanti”,

fa sapere Amadeus a caldo, dopo la notizia che lui è il nuovo direttore e conduttore del Festival.

Condividi