Giorgio Manetti scettico sulla conoscenza tra Gemma Galgani e Nicola Vivarelli: “lei ha bisogno di un uomo con tanta personalità”

0

Giorgio Manetti ex cavaliere del Trono Over di Uomini e Donne, intervistato da “Ilgiornale.it”, si è espresso sulla conoscenza tra la dama Gemma Galgani e il giovane Nicola Vivarelli.

Giorgio Manetti, ancora una volta, ribadisce la propria incredulità per la frequentazione, tra la dama settantenne e il giovane ventisei enne. Nonostante la differenza d’età, Gemma e Nicola hanno intrapreso una frequentazione che sembra continuare anche lontano dalle telecamere.

“Gemma è una donna non dico complicata, ma che ha sicuramente tante sfaccettature, per questo sono scettico su questa storia. Lo dico perché penso di conoscerla un pochino meglio della massa. E’ una donna che ha bisogno di certe cose da un uomo e non dico che Sirius o chi c’è stato prima di lui non le abbiano, però lei ha bisogno di un uomo con tanta personalità, per questo credo che dovrebbe innamorarsi di una persona più adulta. Con questo non voglio dire che Sirius non lo sia, ma alla fine ha pur sempre 26 anni e in questo rapporto non lo vedo. Lei non è una donna che fa la ‘storiella’ così tanto per fare, perché non ha tempo da perdere. Sa benissimo cosa fa e cosa le piace. Io che con lei ho vissuto otto mesi, periodo in cui abbiamo parlato di tante cose ho per questo dei dubbi. E’ una donna adulta non una ragazzina anche se ha questa immagine in cui vuol far vedere che crede ancora nell’amore. Per carità l’amore è importante, ma non si cerca dopo tanti anni ancora in tv”,

fa sapere Giorgio.

Chissà cosa ne penserà la dama delle parole del Gabbiano, non resta che attendere.

Condividi