Gino Sorbillo riapre Pizzeria a Via Tribunali a Napoli dopo scoppio di una bomba

134

Gino Sorbillo pizzaiolo, non abbassa il capo ed ecco che dopo pochi giorni dallo scoppio di una bomba avvenuto dinanzi alla sua pizzeria in Via Tribunali (cuore della città partenopea), ha riaperto nuovamente.

Con un post pubblicato sulla sua pagina social, Gino annuncia che la pizzeria ha riaperto:

“Aperti….dopo la #bomba! Dopo l’episodio gravissimo nel cuore del centro storico di #Napoli si RIAPRE ❤️ ! La nostra città è stanca, Napoli e il sud sono stanchi… Confidiamo nelle istituzioni e nelle forze dell’ordine, confidiamo nella rete di solidarietà e nelle indagini. Servite oggi alle 12:00 centinaia di pizze a persone di tutto il mondo che hanno percorso tantissimi chilometri per raggiungerci. A Napoli il 99% delle persone è speciale, non dobbiamo farci imbruttire l’anima dai vandali che distruggono la nostra città. A presto amici speciali, seguiranno altri aggiornamenti. Un abbraccio da Gino @sorbillo
#Pizza #GinoSorbillo #ViaTribunali #PizzaFritta #IdentitaGolose #DettoFatto#ProvaDelCuoco #MasterChef #LaPrivaDelCuoco”

scrive il pizzaiolo.

Condividi