Frittata di spaghetti

9484

La frittata di spaghetti nasce a Napoli ( à frittat e spaghett’).Ognuno la fa a modo suo, usando quello che si ha in casa ed è ottima sopratutto quando avanza della pasta anche del giorno prima, che con questa crisi è meglio non buttare nulla 🙂
La frittata può essere preparata sia bianca o rossa(con la salsa) e può essere arricchita anche con pancetta o salame a dadini;
può essere preparata utilizzando qualsiasi tipo di pasta.
La frittata di spaghetti è una sostanziosa e gustosissima pietanza ed è ottima come piatto unico.
Viene spesso utilizzata come merenda per le gite (poichè comoda da mangiare) e in estate a Napoli è protagonista nelle spiagge . 🙂

Ingredienti:
°500 gr di spaghetti
°100 gr parmigiano grattugiato
°100 gr prosciutto a dadini
°50 gr parmigiano a dadini
° 4 uova
°2 noci di burro
°prezzemolo tritato
°sale-pepe-olio q.b.

PREPARAZIONE
In abbondante acqua salata cuocete la pasta, scolatela al dente.Trasferite la pasta in una ciotola capiente e unite le uova,prezzemolo tritato,parmigiano e prosciutto a dadini,parmigiano grattugiato,pepe,sale e un paio di ciuffetti di burro.Amalgamare tutti gli ingredienti con la pasta.In una padella antiaderente lasciate riscaldare un filo d’olio e una noce di burro,trasferite la pasta con tutto il mix in padella e lasciar cuocere a fuoco lento finché non si sarà formata una crosticina dorata.
Con l’aiuto di un piatto capovolgete la frittata di spaghetti in modo da cuocere uniforme entrambi i lati della frittata.
Appena cotta da entrambi i lati, adagiatela su carta assorbente, per poi tagliarla appena risulta tiepida.
Buon appetito 🙂

Da le ricette di Rita

Condividi