Elena Santarelli ricorda il difficile periodo della malattia di suo figlio Giacomo

7

Elena Santarelli showgirl, ospite all’interno della trasmissione “Domenica In” condotta da Mara Venier, ha ricordato il difficile periodo della malattia di suo figlio Giacomo.

Giacomo Corradi nei mesi scorsi si è sottoposto ad un delicatissimo intervento chirurgico di rimozione di una massa tumorale al capo. Elena è stata al fianco di suo figlio giorno e notte, senza mai lasciarlo solo, affrontando il periodo difficile supportata da sua marito, un periodo ormai lontano visto che Giacomo oggi è in “Follow up”.

“Ho preso delle gocce per tranquillizzarmi perchè venivo da 5 giorni senza aver mangiato e dormito, ero molto stanca, ho consegnato mio figlio in sala operatoria ma non sapevo se lo avrei rivisto e come sarebbe uscito fuori dalla sala operatoria”,

racconta Elena.

“Nella sala d’attesa in sala operatoria, Giacomo mi ha chiesto se poteva morire a causa dell’operazione  e io gli ho detto di no, che durava un’ora e che gli avrebbero tolto quella “bolla” e dopo qualche mese mi ha detto che lo sapeva che avevo paura perchè mi tremava il labbro ed avevo le mani sudate’, mio figlio ha percepito il terrore nei miei occhi e nei miei gesti”,

racconta Elena Santarelli.

Condividi