Vittorio Grigòlo biografia: età, altezza, peso, figli, moglie e vita privata

1157

Vittorio Grigòlo tenore italiano, è nato ad Arezzo il 19 Febbraio 1977 sotto il segno zodiacale dell’Acquario, è alto un metro e settantasei centimetri, pesa circa settanta chili ed ha occhi e capelli castani.

Sin da piccolo Vittorio si avvicina al mondo della musica, iniziando a cantare alla sola età di quattro anni. All’età di sei anni dopo aver udito cantare l’Ave Maria, iniziò a cantarla a sua volta, e dopo un’audizione presso il coro della Cappella Sistina, Vittorio viene scelto come voce solista del coro. Approfondì i suoi studi presso la Schola Puerorum cantorum della Cappella Sistina sotto la direzione del M° Domenico Bartolucci.

Dopo avere iniziato gli studi di canto con il suo tuttora maestro il basso Danilo Rigosa partecipa debuttando in L’elisir d’amore nel circuito lirico provinciale veneto. Ha esordito a 13 anni nella Tosca al Teatro dell’Opera della capitale, condividendo sin da subito il palco con il grande Luciano Pavarotti.

Grigolo registrò il primo album da solista, In the Hands of Love, cantando musica pop/opera che lui definisce “Popera”. Nel 2009 con un nuovo contratto discografico Sony Classic esce nel 2010 l’album “The Italian Tenor” accompagnato da un tour di concerti. Oltre alle tante opere delle quali è stato protagonista, Vittorio ha registrato ben 7 album ottenendo in passato anche una nomination ai Grammy Awards.

Nel 2019 si lascia conoscere prendendo parte alla diciottesima edizione del talent Amici di Maria De Filippi, nel ruolo di direttore artistico. Nella vita privata è stato sposato con sino al 2013 con Roshi Kamdar. Potete seguire Vittorio sul suo profilo Instagram @vittoriogrigolo.

Condividi