Tina Cipollari non è riuscita a perdere peso entro Natale 2019: attualmente pesa 75 chili

70

Tina Cipollari opinionista televisiva, da anni presente all’interno del format Uomini e Donne, purtroppo ad oggi non è riuscita a raggiungere l’obiettivo prefissato.

L’opinionista nei mesi scorsi ha iniziato un percorso alimentare al fine di perdere peso: il suo obiettivo era quello di perdere venticinque chili entro Natale 2019, ma purtroppo l’obiettivo non è stato raggiunto.

Alta un metro e sessantaquattro centimetri, Tina pesava ben ottantaquattro chili a Settembre 2019: un peso che va oltre il suo pesoforma. Invogliata dalla conduttrice Maria De Filippi, che le ha presentato una naturopata, Tina ha deciso di seguire un’alimentazione corretta con obiettivo meno venticinque chili entro Natale 2019.

A Gennaio 2020 Tina ritorna a salire sulla bilancia e il suo peso è di settantacinque chili. L’opinionista ha ammesso di aver mangiato, ovviamente anche a causa le festività natalizie.

La dieta di Tina Cipollari

È stata Tina a raccontare a “Uomini e Donne Magazine” com’è articolata la dieta ipocalorica che sta seguendo da diverse settimane:

“Devo fare esattamente cinque pasti al giorno: colazione, spuntino della mattina, pranzo, spuntino del pomeriggio e cena. La mattina posso mangiare una fetta di pane bruscato o con della marmellata light o con del burro di mandorle, per lo spuntino della mattina posso scegliere tra lo yogurt magro, frutta secca o un frutto di stagione. A pranzo posso mangiare della carne o del pesce, ma prima devo mangiare della verdura, lo spuntino del pomeridiano consiste di sei olive verdi, frutta secca o frutta di stagione. La sera poi di nuovo carne con verdura o pesce. La mia dieta non prevede pasta, ma posso mangiare del farro”,

fa sapere l’opinionista.

Condividi