Tim Vision: che cos’è, come funziona, come abbonarsi, come disattivare e quanto costa l’abbonamento

247

Con l’arrivo della tecnologia e di Internet, anche la televisione ha cambiato determinate peculiarità. Non soltanto programmi e cinema ma soprattutto la possibilità di selezionare e guardare centinaia di contenuti di differente tipo, non soltanto utilizzando i comuni televisori ma anche i più odierni apparecchi elettronici come smartphone e tablet.

Un’innovazione che ha allargato l’offerta per quanto concerne i film, le serie televisive, documentari e molti prodotti per intrattenere. Insieme a tante altre piattaforme TV on demand, anche TIM Vision fa parte di queste.

Che cos’è TIM Vision?

TIM Vision è una piattaforma ideata dalla società italiana di telefonia TIM, la quale prende spunto da altre piattaforme similari come le piattaforme TV on demand. Si tratta di una televisione, che offre moltissime serie di programmi di ogni genere, che permettono di vedere qualsiasi cosa, in qualunque momento e senza pubblicità.

Contrariamente alle pay TV comuni, al fine di vedere TIM Vision è bene utilizzare una rete internet e un device abilitato.

Soprattutto, risulta essere una piattaforma che incrementa la possibilità di beneficiare in streaming di differenti contenuti dall’alto qualitativo visivo e ovviando interferenze dovute a pubblicità e sospensioni.

Beneficio ulteriore risulta essere l’utilità di beneficiare di una vasta selezione di cinema e serie televisive da guardare e riguardare in qualsiasi momento e luogo. In aggiunta, ci sono contenuti per qualsiasi abbonato e componente della famiglia e per qualunque bisogno. Vanta difatti di un catalogo alquanto ampio che presenta all’incirca 6000 titoli, fra i differenti generi, divisi in differenti sezioni.

I contenuti che TIM Vision TV offre ai propri abbonati, sono:

  • cinema, con una vasta scelta di film di differente genere
  • serie, con una vasta scelta di serie TV
  • junior, ottimale per i bambini con programmi normali e personaggi famosi
  • documentari
  • programmi TV, con la proposta delle repliche dei programmi TV maggiormente conosciuti
  • musica, con le star più famose degli anni passati e odierni
  • free TV, con la replay TV dell’ultima settimana di La 7, archivio La7 e MTV così come la Web TV

C’è poi la sezione Videostore all’interno del quale si può acquistare oppure affittare molti titoli non presenti nell’abbonamento. Sono spesso film in anteprima o che sono stati trasmessi recentemente nelle sale cinema.

Come funziona TIM Vision?

Tempi fa, TIM donava ai propri abbonati per quanto riguarda il servizio TIMVision un decoder semplicissimo, che incrementava l’utilizzo del servizio con determinate alternative. Ad oggi, contrariamente, TIM dona un decoder innovativo TIM Vision che si compone in quanto decoder con Android TV, dunque si presenta come un decoder digitale terrestre comune per vedere i canali comuni e anche un apparecchio che modifica la tv in una SmartTV.

Le diversificazioni essenziali con i comuni apparecchi per farsì che i televisori divengano Smart TV risultano essere:

  • probabilità di guardare il digitale terrestre, abbandonando il vecchio decoder
  • supporto per qualsiasi video in 4K
  • TIMVision installato
  • probabilità di entrare al Play Store, scaricando le app rintracciabili su Google Play. Ciò sta a significare che, con soltanto un decoder risulta possibile guardare Netflix, Now TV, Sky Online, Premium Play e ulteriori servizi non a pagamento quali YouTube e Dailymotion
  • caricare le fotografie e i video ulteriormente nel caso siano presenti sulla micro SD e dunque guardarle sulla tv
  • trovare i contenuti parlando vocalmente, mediante il microfono presente all’interno del telecomando del decoder

Al fine di utilizzare il decoder non bisogna avere un account TIMVision, che risulterà essenziale nel momento in cui il decoder, dopo il pagamento, risulterà personale e dunque avrà bisogno di una rete WI-FI.

Dunque necessiterà di un decoder e di un account Google al fine di scaricare app da Google Play. Nel caso in cui dovesse essere collegata l’antenna della TV, cià permetterà di guardare la TV col digitale terrestre e con qualunque decoder.

Come abbonarsi a TIM Vision

Al fine di beneficiare del servizio TIM Vision, è bene che il cliente sottoscriva un abbonamento. Risulta possibile sottoscriverlo entrando sul sito online e pigiando sulla sezione Offerta oppure, nel caso si disponga di una Smart TV, entrare nella sezione TIM Vision TV.

Per quanto riguarda il metodo di pagamento, risulta possibile scegliere di pagare facendo utilizzo del conto Telecom Italia, sulla carta di credito Visa, Mastercard oppure American Express. Al fine di incrementare il procedimento di acquisto, è bene scegliere un PIN.

L’abbonamento è a tempo indeterminato, dunque sarà lo stesso anche se la promozione dovesse scadere.

Come disattivare Tim Vision TV

TIM Vision TV è presente su qualunque dispositivo e da qualsiasi risulta possibile disattivare l’abbonamento, il cui processo è molto semplice. Anzitutto bisogna aprire il sito ufficiale ed effettuare l’accesso.

Cliccando sul profilo, sarà possibile accedere al menù delle Impostazioni. Questo presenterà l’indirizzo email presente nel conto Telecom Italia e il numero fax al quale bisogna inviare una lettera scritta con allegato una copia della carta d’identità, che permetterà di svolgere recesso. Soltanto per i clienti Telecom, risulta possibile chiamare al numero 119.

Quanto costa l’abbonamento a TIM Vision TV?

Il prezzo per abbonarsi al servizio base, risulta differente a seconda della stipulazione dell’abbonamento, ossia:

  • i clienti che svolgono la registrazione da cellulare usando l’app TIM Vision, beneficiano del primo mese Gratis, successivamente al quale pagheranno 2,50 euro ogni mese
  • i clienti che sottoscrivono un abbonamento Smart hanno il servizio TIM Vision TV incluso all’interno dell’abbonamento
  • i restanti clienti pagano, successivamente al primo mese gratis, 5 euro al mese, a prescindere se sono clienti TIM oppure no.

Per coloro che vogliono usare il servizio presso la propria abitazione, risulta efficiente comperare il decoder nuovo TIM Vision + Android TV che si collega alla tv.

Contrariamente al decoder precedente, il nuovo non risulta gratuito bensì ha un costo di 2,99 euro per 48 rate e risulta acquistabile sul sito TIM solo per coloro che beneficiano una linea telefonica TIM.

Condividi