Sky Q: che cos’è, come funziona, come abbonarsi e quanto costa l’abbonamento

379

Sky Q è l’ultimo servizio rilasciato da Sky, che permette di usufruire di tutti i servizi associati all’abbonamento non più da un solo dispositivo, ma anche da altri insieme, per un totale di 5 dispositivi, siano questi una TV, uno Smartphone o un Tablet.

Questo nuovo servizio è stato ideato per consentire ad ogni membro della famiglia di guardare il programma che più preferisce, per cui il marito potrà guardare la sua squadra del cuore giocare, la moglie l’ultimo film di Woody Allen, e i figli i loro cartoni animati preferiti.

Che cos’è Sky Q?

Sky Q è stato reso disponibile alla sua clientela in 2 differenti modalità:

  1. Sky Q Platinum, distribuito al termine dell’anno 2017
  2. Sky Q Black, quale variante più economica del servizio.

Stiamo parlando comunque di decoder dalla moderna tecnologia, i quali posseggono memoria interna, ideale per la registrazione di tutti i vostri programmi preferiti, telecomando, munito anche di comandi vocali, capacità di decodificare qualsiasi canale digitale o satellitare, e di connettervi alla vostra rete internet.

Sky Q Platinum, incluso nel decoder, porterà con sé anche dei mini decoder. Stiamo parlando di altri box in grado di riferire con il decoder principale, senza necessità di fili, cosicché il vostro Sky potrà essere guardato su tutti i dispositivi che avete in casa; il limite massimo è comunque di 5.

Con Sky Q Black verrà installato il decoder Humax, che sicuramente molti di voi già possiederanno, in quanto distribuito precedentemente all’avvento di Sky Q. Queste persone non dovranno fare altro che aggiornare il software, cosicché possa essere abilitato a Sky Q; in caso contrario sarà il tecnico a rilasciarne uno nuovo, al momento dell’istallazione.

Come funziona Sky Q

Sky Q è quel servizio Sky Italia che consente ai suoi abbonati la visione di un programma su un determinato dispositivo, e la possibilità di continuarlo a guardare automaticamente su di un ulteriore dispositivo. E’ proprio così, grazie a Sky Q potrete vedere tutte le vostre programmazioni su più dispositivi contemporaneamente.

Oltre la funzione sopra citata, Sky Q consente anche di effettuare il download delle programmazioni, nonché la registrazione delle stesse, cosicché possiate vedere tutto quello che volete ogni volta che lo desiderate.

Al fine di usufruire in maniera corretta dei servizi di Sky Q sarà necessario avere:

  • Una parabola, in quanto Sky  ha distribuito anche delle offerte attraverso internet ed il digitale terrestre, ma con queste versioni non sarà possibile usufruire di Sky Q.
  • Rete ADSL Fibra ottica, cosicché possiate godere al massimo di tutti i contenuti Sky, e connetterlo alla vostra rete.
  • Tv con uno o più ingressi HDMI, stiamo parlando di quel sistema che ha preso il posto della presa scart.
  • Router wireless, al fine di permettere agli utenti di collegare i dispositivi Sky Q proprio mediante rete wifi.

Come abbonarsi a Sky Q

Al fine di entrare nel mondo Sky, è necessario prima di tutto effettuare una richiesta sul sito Sky, oppure richiedere assistenza al servizio clienti. Quando verrà istallato il vostro Sky Q, il tecnico si assicurerà prima di tutto che possediate un impianto satellitare; in caso contrario, provvederà all’attrezzamento.

E’ possibile chiedere l’assistenza tecnica ed abbonamento a Sky Q anche in piena autonomia, semplicemente recandosi sul sito Sky, mediante personale Sky ID, e scegliendo la preferenza “Fai da te”. Bisognerà poi recarsi sul sito della Pay TV e cliccare sul tasto “Login”, posto in alto a destra, avendo la premura di inserire l’username, l’email e la password personali, per premere poi “Accedi”. 

Laddove non si fosse ancora in possesso di uno Sky ID, quello che dovrete fare è premere il tasto “Non sei ancora registrato?”, così da crearne subito uno vostro, e poi proseguire con la fase di registrazione sopra citata. Una volta entrati nell’area “Fai da te”, si dovrà entrare nella sezione “Promozioni”, poi premere il tasto “Scopri” associato a Sky Q.

Se sei un nuovo abbonato, non vecchio cliente Sky, si dovrà cliccare sul tasto “Entra in Sky” ben visibile nella pagina iniziale del sito, trovare tutte le offerte che includono Sky Q, cliccare su “Entra in Sky” e poi apportare modifiche all’abbonamento con quello che si desidera avere, ed infine premere “Prosegui”. L’operazione per l’abbonamento terminerà con l’inserimento di tutti i dati personali e metodologia di pagamento, scegliendo fra Conto corrente, Carta di credito Poste Pay.

Una valida alternativa all’operazione sopra citata, può essere quella di chiamare il numero 199.100.500, così da rivolgersi direttamente ad un operatore telefonico Sky. La chiamata ha il costo di 0,15 €/cent al minuto da rete fissa, e dal cellulare dipende dall’operatore di cui si è in possesso.

Qui di seguito vi rilasceremo tutte le informazioni utili riguardanti i costi dell’abbonamento a Sky Q:

  • Sky Q Platinum ha un costo di 199,00€ per l’installazione, inclusi i mini decoder da istallare ad altri dispositivi, ed ulteriori 69,00€ laddove di facesse richiesta di un altro mini decoder. Il canone mensile è di 21,40€, e solo 12,40€ se siete abbonati da più di 6 anni.
  • Sky Q Black ha un costo di 99,00€ per l’installazione. Non dispone di un canone mensile, però laddove si desiderasse vedere la TV in 4K HDR, sarà necessario avere il pacchetto HD, dal costo di 6,40€ ogni mese. 

Dal 9 ottobre 2019 è stata resa possibile la visione di Netflix sul vostro decoder Sky Q, ovviamente andandolo a selezionare fra le offerte. Coloro che dispongono del pacchetto Famiglia potranno chiedere del servizio Intrattenimento Plus con un costo pari a 9,99€ ogni mese, e che permette di vedere il vostro Netflix in HD su ben 2 dispositivi per volta.

Gli abbonati a Sky Q Platinum hanno invece la possibilità di vedere Netflix in modalità 4K HDR su ben 4 dispositivi alla volta, al piccolo prezzo di 9,99€ ogni mese. Coloro che non sono in possesso del servizio Intrattenimento, hanno la possibilità di richiedere il pacchetto Famiglia + Netflix HD, con visione su ben 2 dispositivi in contemporanea, al costo di 15,39€ ogni mese. 

Condividi