Ivan Cattaneo biografia: età, altezza, peso, figli, compagno e vita privata

2606

Ivan Cattaneo all’anagrafe Ivano, è un cantautore e pittore italiano nato a Bergamo il 18 Marzo 1953 sotto il segno zodiacale dei pesci, è alto un metro e ottanta centimetri, pesa circa settantacinque chili ed ha capelli castani ed occhi verdi.

Ivan all’età di dodici anni partecipa ad un provino per lo Zecchino d’Oro, cantando la canzone “Lui” di Rita Pavone. A quindici anni partecipa al Festival degli sconosciuti di Ariccia. Nel frattempo Ivan continua a studiare chitarra e musica, esibendosi poi in alcuni gruppi locali.

Dopo aver conosciuto Nanni Ricordi, nel 1975 incide il suo primo album: UOAEI. Nel 1976 è al Festival del proletariato giovanile di Parco Lambro a Milano al fianco di Mario Mieli per rivendicare i diritti degli omosessuali.

“È stato difficilissimo, quanto facilissimo. Difficile perché, quarantacinque anni fa, ero davvero l’unico. Facile perché non potevo mentire a me stesso visto che la mia personalità artistica si amalgamava perfettamente con quella sessuale. Erano due realtà parallele che non potevano essere in alcun modo scisse. Io non sono mai stato come i ragazzini del talent che devono far finta di essere etero per contratto, anzi”

ha fatto sapere di recente il cantante, parlando della sua omosessualità e del coming out fanno anni indietro.

Tante le canzoni che Ivan ha inciso, tra cui le celebri  Nessuno mi può giudicare e Una zebra a poisDal 1987 diventa vegetariano. A seguito del suo ritiro dal panorama musicale, Ivan decide di dedicarsi al mondo della pittura, presentando nel 1989 la mostra 100 Gioconde Haiku. Nel 1992 torna nuovamente ad incidere un nuovo album.

Attualmente Ivan lavora al progetto multimediale Zoocietà Duemilanovecento, che dal 2000 propone sotto forma di performancevideomusicali all’interno di gallerie d’arte e rassegne teatrali. Ivan non ha figli. Potete seguire Ivan sul suo profilo Instagram @ivan_cattaneo_art.

Condividi