HBO Max: che cos’è, come funziona, come abbonarsi, come disattivare e quanto costa l’abbonamento

614

Il 27 maggio 2020 ha debuttato un nuovissimo servizio in streaming, ideato dalla WarnerMedia Entertainment, degli Stati Uniti, HBO Max. La piattaforma deve il suo nome alla grande vastità di serie Tv che supporta, insieme ad ulteriori sorprese.

HBO Max darà la possibilità a tutto coloro che intendono sottoscrivere un abbonamento, di accedere a moltissime serie Tv, nonché alle migliori programmazioni targate HBO, Warner Bros., New Line, DC Entertainment e moltissimi altri ancora.

Che cos’è HBO Max?

HBO Max è un servizio streaming ideato dal celeberrimo WarnerMedia, il quale prende spunto da altri suoi marchi, come il brand Cnn e programmi d’informazione, Cartoon Network ed Adult Swim, per quanto concerne i film d’animazione, poi Tnt Tbs per show e serie Tv, Crunchyroll, per gli amanti degli anime, Tmc per i film classici.

Oltre tutta questa vasta gamma, HBO Max offre anche i migliori film targati Warner Bros e New Line Cinema, con annesso mondo di Dc Comics. Ad oggi la piattaforma HBO Max consente la visione di più di 10 mila ore di contenuti, disponibili su Smart Tv, dispositivi mobili e consolle con collegamento internet.

Gli Stati Uniti hanno reso gratuito il servizio a tutti i clienti che già usufruiscono del servizio via cavo HBO, senza però poca confusione, a dispetto delle ulteriori piattaforme che già sono annesse al medesimo marchio. Troviamo HBO Go, quale servizio on demand disponibile per gli abbonati, ma anche HBO Now, che permette la mera visione delle programmazioni Hbo.

Come funziona HBO Max?

Insieme a moltissime altre piattaforme streaming famose in tutto il mondo, possiamo affiancare anche il servizio streaming direct-to-consumer di HBO Max, riservato direttamente ai suoi abbonati. HBO Max permette la visione di moltissimi contenuti marchiati WarnerMedia, accessibili a tutta la famiglia, per cui grandi e piccini potranno usufruirne.

contenuti premium che HBO Max metterà a disposizione dei suoi abbonati sono:

  • HBO
  • Warner Bros.
  • New Line
  • DC Entertainment
  • CNN
  • TNT
  • TBS
  • truTV
  • The CW
  • Turner Classic Movies
  • Cartoon Network
  • Adilt Swim
  • Crunchyroll
  • Rooster Teeth
  • Looney Tunes…

HBO Max non va però a sostituire la precedente piattaforma HBO, la quale continua a mantenere il suo primato nel mondo televisivo via cavo dell’America, che sta però man mano prendendo piede anche in Europa. HBO Max è in realtà un’estensione digitale, che mette a disposizione dei suoi abbonati oltre 10 mila ore di programmazioni, tra contenuti esclusivi, quali Max Original, nonché i programmi più amati e visti.

Come abbonarsi ad HBO Max

Ad oggi l’accesso ad HBO Max non è consentito in Italia, e provare a sottoscrivere ad un abbonamento rilascia in risposta un messaggio d’errore. In genere le pagine Web vanno ad effettuare un controllo dell’indirizzo IP, per capire da dove l’utente va a connettersi, per cui basterebbe semplicemente avere un indirizzo IP americano per accedervi.

Non bisogna però demordere, perché la modernità ha fatto sì che fossero inventati molteplici software in grado di “manipolare” questa impostazione. Mediante un VPN è infatti consentito tramutare un indirizzo IP in americano, semplicemente scegliendo il server da dove si intende effettuare la connessione.

Scegliendo e scaricando il software adeguato, i passaggi successivi saranno molto facili, in quanto bisognerà connettersi ad un server degli Stati Uniti e poi godere finalmente delle migliori programmazioni streaming di HBO Max. Molti VPN utilizzati mettono a disposizione dei loto utenti delle prove gratuite, e come nel caso di ExpressVPN, si potrà addirittura godere della garanzia soddisfatti o rimborsati in 30 giorni.

Sarà così possibile provare la propria VPN, testarne le funzioni per ben 1 mese, ed al termine di questo, si potrà tranquillamente decidere se proseguire od effettuare il rimborso.

Come disattivare HBO Max

HBO Max è disponibile su qualsiasi dispositivo iPhone, iPad ed Android, e da qualsiasi di questi disdire l’abbonamento non è assolutamente complicato. Prima di tutto si dovrà aprire l’applicazione HBO Max, fare l’accesso, e cliccare sul profilo. Dovrà essere necessariamente il profilo di un adulto, in quanto l’accesso risulterà completo soltanto con l’inserimento di un account di fatturazione. 

In basso a destra sarà possibile trovare la scheda del “Profilo”; l’opzione varia ovviamente in base al dispositivo, in quanto se si usa un iPad, la scheda potrà trovarsi alla sinistra dello schermo. Procedere poi, cliccando sull’icona ad ingranaggio, cosicché si possa avere accesso al menù delle “Impostazioni”.

Cliccare su “Informazioni di Fatturazione”, nella parte superiore del menù, e poi “Gestione Abbonamento”, in fondo alla schermata. Si avrà poi l’opzione “Annulla Sottoscrizione”, cliccando necessariamente su “Si, Annulla Sottoscrizione”, per averne conferma. A questo punto l’abbonamento sarà eliminato, nonostante si abbia accesso fino al termine di scadenza della fatturazione. Gli stessi passaggi dovranno essere fatti se si intende continuare con l’abbonamento, prima di farlo scadere.

Quanto costa l’abbonamento ad HBO Max?

Come visto, HBO Max è disponibile in America, negli Stati Uniti, quale prezzo dell’abbonamento mensile è di 14,99 dollari. Con questo prezzo di partenza, la WarnerMedia punta al raggiungimento di ben 75/90 milioni di iscritti premium, entro il 2025, comprendendo utenti degli Stati Uniti, America Latina ed Europa.

HBO Max mette a disposizione dei suoi utenti un catalogo davvero vasto, permettendo la visione di molte tra le serie Tv più amate, come Sex and the City, I Soprano, Six Feet Under, Game of Thrones, Westworld, Big Little Lies, e molte altre ancora.

Condividi


LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.