Giusy e Lucio rinnegano la figlia Dafne a C’è posta per te: web indignato dal comportamento dei due genitori

844

Una nuova puntata della trasmissione C’è posta per Te condotta da Maria De Filippi è andata in onda nella prima serata di Sabato 29 Febbraio 2020. Una delle tante storie raccontate dalla conduttrice che ha fatto indignare il web, è quella della giovane Dafne che chiede perdono ai suoi genitori Giusy e Lucio.

La giovane per amore di Gabriele, ha abbandonato la casa dei suoi genitori, in quanto quest’ultimi hanno sempre ostacolato la storia tra i due ragazzi. Lucio e Giusy hanno interrotto ogni rapporto con la figlia, in quanto non ritengono Gabriele all’altezza della giovane.

La famiglia di Gabriele ha accolto Dafne come una figlia, ha dato ai due giovani una casa e li sostiene nella loro storia d’amore nonostante la giovanissima età.

“Gabriele lavora e non ha problemi con la legge. A mio padre non piace perché pensa che non sia alla mia altezza e perché non è dello stesso paese”,

queste le parole di Dafne per spiegare la situazione.

“Non le ho controllato il telefono. Ha 10mila password, ci vuole il Ris per controllarglielo. Gabriele non è la persona per lei, quelle non sono le persone per lei. Io le ho detto di frequentare persone dove aveva una certa sicurezza, non solo economica. Se lui lavora mi fa piacere perché può mantenerla, che non vada da parenti a chiedere soldi. Non è vero che l’ho cacciata, ha preso i vestiti e se n’è andata. L’abbiamo cercata per tre giorni e tre notti, piangendo. Lei andava al mare, si divertiva e io la cercavo giorno e notte come un matto. Sono andato dai carabinieri e loro per paura sono andati in caserma. Sono andato a casa loro perché me l’hanno chiesto, hanno messo una telecamera in cucina per registrarci”,

racconta Lucio, una volta seduto in studio.

Giusy e Lucio rinnegano la figlia Dafne a C’è posta per te

La coppia di genitori purtroppo non riescono a perdonare la figlia, anzi fanno sapere che riaccetteranno la figlia solo nel momento in cui la sua relazione al fianco di Gabriele giungerà al termine.

“Le auguro tutto il bene. Se è felice…Non ci interessa, se avremo un nipote se lo coccoleranno loro”,

dice Lucio, dicendo che saranno pronti riaccogliere la figlia soltanto se lei lascerà Gabriele. Ovviamente il web si è indignato per la scelta dei due genitori, dove fiumi di commenti non sono mancati.

Condividi