Gianluca tradisce la moglie con 19 enne e scrive a C’è posta per te per recuperare il matrimonio

213

Gianluca scrive a C’è posta per te per recuperare i rapporti con la moglie, nonche la madre dei suoi due figli. Gianluca ammette che durante i primi anni di matrimonio ha avuto due scappatelle, entrambe perdonate dalla moglie.

L’ultima scappatella, con una diciannovenne, ha messo fine al matrimonio con la moglie. La moglie di Gianluca ha un asilo nido, lui si sentiva trascurato e conosce questa ragazza di diciannove anni completamente l’apposto della moglie.

Gianluca perde completamente la testa per questa ragazza, e quando la moglie lo scopre, lui non nega e fa sapere di essersi innamorato di questa giovane. Gianluca da tutto a questa ragazza: soldi a go go. La moglie nel frattempo cerca informazioni su questa ragazza, sino a scoprire che questa giovane non è quella che lei dice di essere.

Gianluca lascia questa ragazza, ma mentre si trova in vacanza con la moglie, lui riceve una chiamata della sorella di lei che lo informa di aver avuto un incidente. Rientrato dalla vacanza, Gianluca si precipita dalla giovane, i due intraprendono nuovamente una relazione extraconiugale sin quando la moglie lo riscopre e lo caccia di casa.

Gianluca inizia una convivenza con questa ragazza, sino a scoprire attraverso delle chat che lei aveva un’altra conoscenza e capisce che lei è interessata solo ai suoi soldi. Gianluca rilascia la giovane e tenta di ritornare con la moglie, ma questa volta si trova la porta chiusa.

“Ha speso 50 mila euro per resort, viaggi e regali per lei. A luglio mi accorgo di questa ragazza, mi chiede scusa, lo perdono perché capisco che possa aver perso la testa. Lo riammetto a casa. Tutto fila liscio fino a settembre, ottobre. A metà novembre, mi rendo conto che lui si allontana nuovamente. Capisco che c’è qualcosa che non va. Lui la rivede alle mie spalle. Io lo scopro nel modo peggiore. Mentre stava partendo, io gli ho detto ‘Stai partendo con lei?’. Lui mi ha aggredito verbalmente dicendo che sono pazza, che sono quasi una stalker. A volte mi ha fatto credere davvero di essere pazza. Sono riuscita ad avere la lista dei passeggeri di quel volo e c’era lei. Quando gliel’ho detto, non mi ha chiesto perdono, mi ha detto: ‘Questa ragazza è cambiata, voglio stare con lei'”,

afferma la moglie.

“Come si può pensare di distruggere una famiglia e rifarsi una vita con una ragazzina. Ha preso un investigatore privato per lei, si era bevuto il cervello. Mi ha fatto andare l’autostima sotto i piedi”,

afferma la donna in lacrime. Serena alla fine perdona Gianluca, decidendo di aprire la busta.

Condividi