Come fare casatiello dolce

63320

Il Casatiello dolce, tipica ricetta pasquale della tradizione napoletana è un soffice e fragrante dolce che necessita di una lunga levitazione ma vale certamente la pena di aspettare perché il suo profumo ed il suo sapore sono particolarmente invitanti e meritano di essere scoperti 🙂
Ecco cosa ci occorre per realizzare il casatiello dolce:
Ingredienti:

  • 1 kg di farina
  •  500 gr di zucchero
  • 10 uova
  • 150 gr di strutto (o burro)
  •  15 gr di lievito di birra fresco
  • 30 ml di liquore rhum
  •  1 buccia di limone grattugiata
  •  1 pizzico di sale

Ingredienti per la glassatura:

  • 3 albumi d’uova
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  •  confettini colorati q.b.

PREPARAZIONE

In una ciotola sciogliete il lievito di birra in poca acqua tiepida con un cucchiaino di zucchero.
Aggiungete 60gr di farina (presi dalla dose totale di farina) e amalgamate con l’acqua e il lievito.
Lavorate il tutto fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
Lasciar riposare il lievitino finchè non risulterà raddoppiato di volume.
In una ciotola lavorate le uova,zucchero, un pizzico di sale, la buccia di limone ed il liquore.
Aggiungete poco alla volta la farina setacciata e lo strutto(o burro).
Aggiungete il lievitino che avete preparato in precedenza e amalgamate il tutto.
Versate il composto in una tortiera unta e lasciar lievitare per un paio di ore(io l’ho lasciato lievitare per 6 ore).
Trascorso il tempo infornato a 180° per 50 minuti se avete dubbi sulla cottura fate la prova stecchino.
Per la glassatura,lavorate gli albumi a neve aggiungendo pian piano lo zucchero a velo setacciato e il succo di limone.
Ricoprite la superficie del casatiello dolce con la glassa e decorate con confettini colorati .

Immagine trattada chiacchiereepasticci.blogspot.it

Condividi