Camminare scalzi fa bene alla salute

596

ROMA

Nei periodi estivi, per cercare un po di refrigerio in casa, siamo abituati a privarci delle pantofole, infradito o calzini e camminare scalzi: tale operazione fa bene alla salute.

Indossare ciabatte o infradito per casa, impedisce il normale e corretto movimento dei piedi, ne indebolisce la muscolatura, fa sì che il carico non si distribuisca sul calcagno ma che gravi sull’avanpiede, e pertanto predispone a difetti posturali, pertanto in Occidente questi colpiscono quasi l’80% della popolazione.

Camminare scalzi per casa quindi fa bene: oltre ad esercitare correttamente la muscolatura del piede e favorire una distribuzione corretta dei carichi, si favorisce la traspirazione (la pianta del piede ha tra le più alte concentrazioni di ghiandole sudorifere di tutto il corpo), produce un massaggio riflessologico che stimola positivamente tutto l’organismo, favorisce la circolazione sanguigna degli arti inferiori e, di conseguenza, quella di tutto il corpo.

Condividi