Napoli: arrivano i nuovi treni della Cumana dopo 30 anni

105

Dopo ben trent’anni di attesa, arriva una svolta nei servizi pubblici di Napoli: ecco giungere nella stazione Montesanto di Napoli i nuovi treni della linea Cumana e Circumflegrea.

Dopo anni di attesa e treni che cadevano a pezzi, prendevano fuoco o si bloccavano nelle stazioni mettendo a disagio migliaia di pendolari che ogni giorno usufruiscono del servizio per spostarsi o andare a lavoro, la Regione Campania ha fatto un gran investimento portando sulla linee Cumana e Circumflegrea ben dodici nuovi treni.

“Lunedì 29 Maggio alle ore 10 alla stazione Eav di Montesanto con il Presidente De Luca presentiamo alla stampa ed al pubblico il primo di 12 nuovi treni che immetteremo in servizio sulle linee flegree nei prossimi mesi.
Erano 30 anni che non arrivava un nuovo treno sulla Cumana!
Noi ci crediamo in una nuova Cumana !”

si legge in una nota diffusasi sui social da parte dell’Eav, ente autonomo volturno. Il nuovo treno è stato inaugurato da De Luca.

Napoli: arrivano i nuovi treni della Cumana dopo 30 anni

Oltre ai treni vi sono investimenti programmati per il rinnovo dell’armamento (8,5 milioni) (binari) e 20 milioni per la sicurezza (dopo la transazione bombardier).
Inoltre sono previsti i lavori per il raddoppio del binario della circumflegrea. In gran parte finanziati, in parte saranno finanziati a breve (patto per la Campania).

Condividi