Marco Carta dopo coming out desidera un figlio: “mi piacerebbe diventare padre”

0

Marco Carta cantante ed ex allievo nonché vincitore del talent show Amici di Maria De Filippi, nelle precedenti settimane dinanzi alle telecamere della trasmissione televisiva Domenica Live condotta da Barbara D’Urso, ha fatto sapere di essere omosessuale.

Marco dopo anni si è liberato di un peso che portava sulle spalle, facendo coming out ed ovviamente le critiche non sono mancate ma il giovane sembra non curarsene.

“Voglio liberare la mia anima, il mio corpo. Sono davvero molto felice, mi sento 30 chili in meno”,

ha dichiarato Marco all’interno del rotocalco pomeridiano di Canale 5.

Marco Carta desidera diventare papà

Dopo essersi liberato del macigno pesante che portava dentro se, ecco che adesso il cantante pensa al futuro e sopratutto non nasconde che desidera tanto diventare padre.

“Da adolescente, sono stato con delle donne, però latente c’era sempre un pensiero che mi faceva paura e, se cercavo di scacciarlo, era un mostro che si faceva ancora più grande. Il pensiero era: se sarò omosessuale, non avrò figli. Mi ripetevo “non avrò figli. Non avrò figli”. E io, più di tutto, voglio una famiglia. Oggi posso dire che io figli ne avrò. Non voglio un “Cartino” col mio Dna, credo che l’utero in affitto sia inumano, sia un traffico. Sono stato cresciuto da due etero, con l’idea che avrei amato una donna e non è andata così. Perché dobbiamo credere che se avessi avuto invece due mamme o due padri sarei stato in automatico omosessuale? Io so che posso dare a un bambino un amore enorme e che questa, per lui, è l’unica cosa che conta”

fa sapere il cantante in un’intervista rilasciata a Corriere della Sera.

Condividi