Esmè Bianco confessa di aver subito abusi domestici: “Io sopravvissuta agli abusi del mio ex”

0

Esmé Bianco attrice e showgirl inglese, che ha acquisito notorietà a livello mondiale interpretando Ros nella serie televisiva Il Trono di Spade dal 2011 al 2013, nel corso dell’iniziativa contro gli abusi domestici lanciata dal movimento #IAmNotOk, ha denunciato cosa le è accaduto.

L’attrice attraverso il suo profilo social, ha denunciato gli abusi ricevuti dal suo ex compagno. Esmè ha denunciato con coraggio di essere stata vittima di violenze e di percosse da parte del suo ex compagno:

“Questa è la mia schiena. Le ferite che vedete sono reali. Le frustate che ho subito qui sono state riprese “in nome dell’arte”. Nonostante siano trascorsi molti anni da quando è successo, i miei incubi notturni e i sintomi di disturbo da stress post-traumatico continuano a peggiorare. Sono una sopravvissuta alle violenze domestiche e ancora non sto bene”,

fa sapere l’attrice attraverso il suo profilo.

“Questa foto è stata scattata il giorno del mio compleanno molti anni fa. La notte prima ero stata chiusa a chiave in camera da letto da sola e non avevo dormito. Al tempo sopravvivevo con pochissimo cibo ed ero esausta fisicamente e mentalmente, spesso non mi era permesso dormire. Nonostante il sorriso ingessato, riesco a vedere il vuoto e il terrore nei miei occhi. Sono andata con lui a cena più tardi e ha passato l’intera serata a rimproverarmi perché lui non voleva uscire”,

fa sapere l’attrice.

Condividi