Cicciolina smentisce di aver fatto sesso con un cavallo

6

Ilona Staller, conosciuta con il nome di Cicciolina ha deciso di far causa alla Google, in seguito a delle notizia riportate sul suo conto e che hanno fatto il giro del web.

Ilona Staller, attraverso una recente intervista rilasciata a FQMagazine, smentisce di aver fatto sesso con un cavallo, notizia invece riportata dal motore di ricerca Google.

“Nella pellicola io sto su un calesse e lì vicino si materializza una ragazza che finge di scambiarsi affettuosità indicibili con uno stallone in carne, nitrito, sesso smisurato e ossa… È bastato questo scambio di identità per condannarmi alla dannazione virtuale eterna. C’è gente infame che specula e lucra su questa bufala per qualche migliaio di click in più. Dovrebbero vergognarsi. Essere sbattuti in galera. È un incubo senza fine. Ma adesso basta, i colpevoli devono pagare”

fa sapere Ilona. A rendersi conto della notizia che circola in rete è stato il figlio Ludwig. In effetti basta cercare in rete il nome “Cicciolina” e vi si aprono tanti link che riportano al video.

Ilona Staller ha deciso di fare causa a Google chiedendo la rimozione di tutto ciò che riguarda il video che sta circolando, foto e testi. Ilona poi chiede al motore di ricerca un risarcimento danni per 70 milioni di dollari, più altri nove per le spese legali. A confermare la decisione è il suo stesso legale, Luca Di Carlo.

Condividi