Antonio Zequila eliminato dal Grande Fratello Vip 2020: esce dalla casa senza salutare i compagni

415

Antonio Zequila purtroppo non è riuscito nel suo intento: ovvero giungere alla finale del reality show Grande Fratello Vip. Nel corso della semifinale di Mercoledì 1 Aprile 2020, Antonio Zequila è stato eliminato dal reality show condotto da Alfonso Signorini.

Di sicuro Antonio Zequila, che sperava di giungere alla finalissima del reality show, purtroppo non è riuscito nel suo intento e sopratutto ha abbandonato la casa senza salutare i suoi compagni d’avventura.

Prima del verdetto, un’ennesima e accesa discussione con tanto di offese nei confronti del concorrente Patrick:

“Dell’umiltà ho fatto il mio verbo di vita. Il mio corpo è migliore del suo. Ha 42 anni e pesa 100 chili, il mio fisico è scolpito”,

afferma Zequila, un’affermazione che non è piaciuta ai concorrenti.  Zequila conferma di voler restare:

“Patrick ha fatto questo gioco due volte, dovrebbe lasciare spazio agli altri”,

ma purtroppo il pubblico non la pensa come lui, ed infatti al televoto ne esce sconfitto. Antonio Zequila dopo aver scoperto il verdetto, abbandona la casa senza salutare i compagni d’avventura.

Condividi