Anticipazioni Il Segreto: trame dall’ 8 al 13 Gennaio 2017

28

Eccoci con una nuova settimana di trame della soap opera spagnola Il Segreto, che a partire dall’8 Gennaio 2017 ritorna con l’appuntamento serale della Domenica, appuntamento molto atteso da molti spettatori che amano la soap.

Ecco le trame delle puntate di Il Segreto che andranno in onda da Domenica 8 Gennaio a Venerdì 13 Gennaio 2017:

Ramiro ha capito che tra Emilia e Cesar vi è qualcosa di tenero e prima che possa succedere qualcosa tra i due, decide di parlarne con Alfonso. Nel frattempo Pedro, dopo essere tornato a Puente Viejo per le festività natalizie, saluta la sua famiglia e riparte per la Russia.

Bosco ha finalmente scoperto che Berta soffre di problemi psichici, ma ormai sarà troppo tardi:Berta minaccerà Donna Francisca e Bosco di uccidere il bambino se non la lasceranno andare via, e lontano, con lui. Donna Francisca ovviamente non resterà a guardare e tenterà ogni stratagemma per farla fuori. Donna Francisca di fronte alla follia di Berta reagirà con violenza e si recherà, armata di pistola, alla tenuta El Jaral dove Berta e il nipotino Beltran si sono rifugiati. Dopo un’accesa discussione con la giovane Donna Francisca impugna la pistola e spara, ma Bosco si getterà addosso alla giovane facendole da scudo, ricevendo lui il colpo destinato a Berta.

Fonte foto: fotogramas.es
Fonte foto: fotogramas.es

La giovane Berta alla vista del sangue si scaglierà contro Donna Francisca armata di coltello, ma Bosco con le ultime forze impugnerà la pistola e ucciderà la bambinaia, per evitare che questa faccia del male alla Montenegro. Presa dalla disperazione Donna Francisca tenterà di soccorrere il nipote, ma capirà che non c’è piu nulla da fare. Bosco prima di morire confiderà a Donna Francisca il suo ultimo desiderio: Beltran dovrà crescere con la sorella Aurora. Bosco morirà tra le braccia di Donna Francisca e lei sarà affranta dal dolore: dopo la perdita del figlio Tristan, della figlioccia Maria, lei versava il suo affetto solo sul giovane e proprio la sua mano l’ha ucciso. La notizia della morte di Bosco sconvolgerà tutto il paese. Donna Francisca prima dell’arrivo di Aurora si precipiterà dal giudice affinché Beltran resti con lei: avendo Bosco il cognome Montenegro, il giudice disporrà che Francisca sia l’unica persona alla quale affidare il piccolo.

Nel frattempo Aurora, che si trova a Parigi, verrà informata della morte del fratello e partirà immediatamente ma un’incidente ferroviario non le permetterà di essere presente ai funerali del fratello. Donna Francisca, dopo aver saputo del ritardo di Aurora, procederà con le esequie senza attenderla o spostare l’orario.

Aurora giungerà a Puente Viejo con l’intenzione di prendere Beltran e portarlo via dal Jaral, ma Donna Francisca non lo permetterà mai. Aurora Castro chiederà quindi aiuto a Raimundo ed insieme si recheranno da Francisca, ma la donna non cambierà idea. Aurora si recherà dai giudici affinché gli diano l’affidamento del bambino, ma la richiesta della giovane verrà respinta.

Nel frattempo a Puente Viejo giungerà la famiglia Miella, pronta a comperare casa di Pepa e Tristan.

Condividi