Ambra Lombardo risponde al figlio di Kikò Nalli: “ha il diritto di rifarsi una vita”

117

Ambra Lombardo ex concorrente della sedicesima edizione del reality show Grande Fratello, ancora una volta si ritrova a dover rispondere al figlio di Kikò Nalli.

Accusata di essere una stratega, Ambra risponde alle accuse rivoltegli dal figlio di Chicco Nalli, l’uomo alla quale lei ha confessato di provare qualcosa.

“Kikò aveva il diritto di andare avanti con la propria vita e ricostruire la felicità, con rispetto verso una famiglia già strutturata. Capisco e rispetto gelosie e perplessità, parlo dei figli (…) Se fossi stata una stratega però avrei coronato il mio sogno d’amore dentro la casa per ingraziarmi il favore del pubblico e restare in gioco”,

fa sapere l’ex gieffina, intervenuta all’interno della trasmissione Domenica Live condotta da Barbara D’Urso.

Condividi